Traditional

La Sabauda, situata oltre il Po, a due passi dalla iconica chiesa Gran Madre di Dio, è stata rilevata nel 2013 da Rosa Giorgio, estimatrice della pasticceria mignon. Mantiene l'arredo in legno e specchi di epoca primi novecento. Dietro le quinte opera l’esperto, nonostante la giovane età, pasticciere, il ligure Giorgio Vincentelli. Accanto a paste fresche, paste secche e salatini, realizzati in certosino minuscolo formato, troverete torte tradizionali quali la Sacher e la Tarte au Citron guarnita da un’elegante meringa. Con la bella stagione stanno per fare il loro esordio torte gelato e semifreddi, mignon anche le paste di mandorla, ripiene di ciliegia e amarena oppure profumate alla fragola o al cocco e i petit four. E all’ora di colazione l’invitante viennoiserie (brioche, croissant normali e integrali, pain au chocolat) permette di iniziare bene la giornata.

 Patisserie /  Greater Europe